Walter Caniglia: “Fare il pane mi emoziona”

“Scegli il lavoro che ami e non lavorerai mai, neanche un giorno della tua vita”. Non c’è modo migliore per descrivere quel che per Walter Caniglia rappresenta molto più di un mestiere, essere maestro artigiano dell’arte bianca è parte integrante della propria identità, nella vita non potrebbe fare altro. Passionale e ambizioso, gli occhi brillano e la voce trema ogni qual volta parla del proprio lavoro. Mettere le mani in pasta per maneggiare farina e acqua con “Rino” il suo lievito madre lo rende felice, è un rituale antico e denso di significato che va onorato con ossequio a ogni rinfresco. “Mi emoziona fare il pane – afferma Walter Caniglia – nella mia famiglia la gestualità è tramandata di generazione in generazione. Ricordo ancora quando mio nonno prima di tagliare la pagnotta se lo portava sul cuore e poi porgeva a ciascuno di noi una fetta. Rino nasce dall’amore incondizionato per la panificazione è nutrito di attenzioni quotidiane, coccolato fino a chiamarlo il nostro bambino”.

L’esperienza nel mondo della panificazione inizia da adolescente, nell’attività del papà che per sfuggire al lavoro nel colosso siderurgico si reinventa tra tante difficolta. Senza conoscere la differenza tra farina e semola, fece un salto nel buio, tornò alle origini e riacquistò nei primi anni duemila il forno fondato tempo addietro da suo padre. Qui, scatta il colpo di fulmine per Walter, la giovane promessa muove i primi passi, si fa le ossa apprendendo le basi dell’arte bianca e fa propria la perseveranza. Nel 2016 entra a far parte, dopo una severa valutazione, del “Richemont club” prestigioso club di panificatori e pasticcieri a livello internazionale e successivamente sposa l’idea dei “Figli di pastamadre viva”.

Walter è sempre alla ricerca delle migliori farine, seleziona con cura ingredienti e fornitori per realizzare tante bontà frutto della combinazione di estro, ricerca e test. “Il pane è il re della tavola, tutto il resto è la corte che lo circonda. Le nazioni sono la minestra, la carne, le verdure, l’insalata, ma è il pane che è il re”. Nel 2019 la guida Pane e Panettieri d’Italia del Gambero Rosso ha premiato il suo talento con due pani su tre, il riconoscimento lo ha colto di sorpresa, è stato riconfermato nelle edizioni successive e anche quest’anno è l’unico ad aver ottenuto tale punteggio a Taranto e provincia. È scritto nella guida: “Ciò che Walter ogni giorno realizza nel suo laboratorio è frutto di una grande passione alimentata da studio e sperimentazione. E il successo che riscuote lo si nota bene dall’affezionata clientela sempre più soddisfatta delle sue creazioni”. Da qualche mese ha inaugurato a Lizzano, il paese natio, il suo temporary store per la produzione esclusiva di panettoni artigianali, il brand “Di farina & fantasia” è tutto un programma. Evoca le due componenti alla base del suo progetto farina buona e tanta creatività. La nuova realtà assorbe tutto il tempo e le energie di Walter, l’acquisto al momento è previsto solo presso il punto vendita ma a breve decollerà lo shop on line. Se capitate nei dintorni fate un salto nel per assaggiare i panettoni ne vale la pena e soprattutto il vostro palato vi ringrazierà. Il profumo è delicato e ammaliante, l’alveolatura piccola e omogenea, soffice e fragrante anche dopo giorni dall’apertura, sono disponibili solo pezzature da 750 grammi. I gusti per il 2021 sono otto: classico Milano, uvetta, 3 cioccolati, frutti di bosco e cioccolato bianco, pistacchio, albicocca, fichi e mandorle, nocciole e caramello, fondente senza lattosio. “Il procedimento  consta in più fasi – spiega Walter -. Il primo impasto è lasciato lievitare per circa 16 ore fino a triplicare il volume. A questo segue l’impasto finale, a cui vengono aggiunti gli ingredienti che caratterizzano il gusto del panettone. Subito dopo si procede con un riposo della massa e successivamente la spezzatura per poi la formatura finale e la stesura nel pirottino. Il tutto viene lasciato riposare per 20 ore a temperatura controllata fino a quando non risulta ben lievitato per poi concludere con la cottura”.

 

 

Di farina & fantasia temporay store di Walter Caniglia

via Bruno Buozzi 4

Lizzano ta

tel. 3453213443

 

 

 

Gallery

ADV

Leggi anche:

Menu